Log in

Dialoghi Part.1//Luck doesn’t exist

dialoghipart 1Considerato uno dei maggiori esponenti dell’arte concettuale europea, Urs Lüthi ha sperimentato, nel corso della sua carriera tutte le forme di rappresentazione artistica: dai famosi auto-ritratti degli anni ’70, alla pittura, fino alla scultura e alle installazioni, sempre passando con coerenza attraverso un dialogo con il suo eclettico alter-ego. Utilizzando l’auto-rappresentazione come capacità di farsi spettatore di se stesso. La profondità della riflessione di Urs Lüthi risiede proprio in questo dualismo tra solennità ed ironia, in bilico, tra commedia e tragedia, sull’insensatezza dell’esistere.
L’umorismo, vestito d’ironia, la critica mordace, talvolta sfacciata e non priva di ingegno visivo, è stata sempre presente nella storia dell’arte, ma oggi l’ampliamento dei quadri di riferimento, come l’utilizzo di nuovi media, in particolare la fotografia e il video, hanno ampliato le possibilità di un’espressione più diretta di tutte quelle suggestioni, anche inutili o talvolta
negative, che percepiamo quotidianamente, contribuendo progressivamente a trasformare l’umorismo in un vero e proprio elemento narrativo.
Il lavoro di Maria de La O Garrido raccoglie tracce di vita, sparse qua e là tra memorie reali ed impossibili costruzioni di un’effettiva realtà. Lavora con l’immagine in modo del tutto originale, attraverso l’utilizzo di vari mezzi fotografici e non: collage, disegni, immagini recuperate ed oggetti, utilizzando questi medium come strumento per costruire una sorta di eterna composizione di suggestioni e ritrovamenti.
L’immaginario creato da Maria è una selezione di elementi, presi da un infinito spettro di luoghi e possibilità, per poi giustapporli, contestualizzarli e riallinearli attribuendo loro un nuovo significato.

dal 19 marzo al 10 aprile - inaugurazione giovedì 19 marzo ore 18.30
Twenty14 Contemporary piazza Mentana, 7 Milano - www.twenty14contemporary.com
 
Tagged under Arti Visive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy