Log in

LAMBRATE SHOOTING: la rassegna dedicata al Cinema Indipendente

LAMBRATE SHOOTING

Il 20 Dicembre avrà luogo presso l'Auditorium di Via Valvassori Peroni 56 a Milano, la rassegna dedicata al Cinema Indipendente: LAMBRATE SHOOTING, sostenuta dal Consiglio di Zona 3.

Un tuffo nelle produzioni a basso costo del cinema girato in Lombardia dagli anni 70 ad oggi.

L'evento è organizzato da LA MALADOLESCENZA - Videomaker attivi dal 2010 immersi fino al collo nella scena indipendente low budget italiana.


PROGRAMMA
14:30
10 PICCOLI INDIPENDENTI

Maratona di cortometraggi selezionati
per conoscere e approfondire lo sterminato mondo delle produzioni indipendenti lombarde:
dal cinema autoriale al documentario passando per il film "di Genere" e il B-Movie.

16:00
SOPRAVVIVERE ALLA PRODUZIONE LOW-BUDGET

Storie disperate di produzioni indipendenti.
Tavola rotonda animata da giovani videomaker e collettivi artistici alle prese con il mondo della produzione a basso costo.
Come muoversi e quali strumenti utilizzare nell'era del Crowdfunding, dei bandi, di Youtube e della "Crisi del Cinema"?
Cosa fare quando il materiale tecnico è irreperibile, la distribuzione impossibile e il budget zero?

19:00
PROIEZIONE DEL FILM
“SAN BABILA ORE 20”

regia di Carlo Lizzani (1976)
introduce l’attore e braccio destro di Lizzani, Gilberto Squizzato
Il film è ispirato a un fatto di cronaca realmente accaduto a Milano il 25 maggio del 1975: l'uccisione di Alberto Brasili in via Mascagni, non lontano da Piazza San Babila, ad opera di giovani neo-fascisti.
Gilberto Squizzato (Busto Arsizio, 12 novembre 1949) è un giornalista, regista, documentarista e autore televisivo italiano.
Insegna all'università Statale di Milano e al Centro Sperimentale di Cinema.

22.00
PROIEZIONE DEL FILM
"EVA BRAUN"

regia di Simone Scafidi (2014)
introduce il regista Simone Scafidi

Eva Braun si ispira ai recenti scandali sessuali e politici italiani, declinati attraverso la lente del Sadiano ‘Le 120 giornate di Sodoma’. Questo mix dà vita ad un grottesco viaggio attraverso il Potere, il sesso e la disponibilità dei protagonisti di fare qualsiasi cosa pur di raggiungere il successo. Pier è il simulacro di quel tipo di potere tentacolare che esiste nell’Italia attuale. Simone Scafidi (Voghera, 10 maggio 1978 ) scrive, dirige, produce cortometraggi, lungometraggi e video dal 1997.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy