Log in

Yasushi Inoue: Morte di un maestro del Tè

Autore: Yasushi Inoue

Presentazione: “… sono già passati oltre sei anni dal giorno in cui il maestro Rikyu¯ fu costretto a togliersi la vita facendo seppuku. Prima ho detto di essermi allontanato dalla Via del Tè perché era troppo segnata dal mio maestro, ma questo non significa che mi sia allontanato da lui. Anzi, ho addirittura la sensazione di essere in grado di servirlo molto meglio da quando vivo in completo isolamento, qui a Shu¯gakuin: sento la sua voce più volte al giorno e riesco anche a parlargli;
rivedo il modo in cui preparava il tè, sempre libero e indulgente, lasciandosi guidare dall’ispirazione del momento; a volte mi ripete una delle sue frasi preferite: ‘Dopotutto il Tè è la giusta combinazione di fuoco e acqua’; gli pongo numerose domande alle quali risponde
puntuale e volentieri.

C’è tuttavia una domanda di fronte alla quale resta sempre in silenzio… Accade quando gli chiedo cosa poteva essere e rappresentare quel sentiero che percorrevamo insieme nel mio
sogno.
Ricordo che a volte, quando era in vita, rifiutava di rispondere ai miei quesiti gridando: ‘Questa non è una cosa da chiedere agli altri! Devi riflettere da solo!’. Faceva orecchio da mercante e
non diceva nemmeno una parola. Vuoi vedere che anche a proposito di quel lungo sentiero di ghiaia che mi è apparso in sogno devo trovare una risposta da solo?”
Capolavoro letterario e opera di grande profondità spirituale: la prima edizione in italiano di questo romanzo, nell’eccellente traduzione di Gianluca Coci, ci avvince con l’artificio letterario di un manoscritto ritrovato e con un protagonista, il monaco Honkakubo¯, che ricorda il suo grande maestro scomparso Sen no Rikyu¯ e la sua oscura morte, sullo sfondo delle lotte di potere nel Giappone cinquecentesco.

Sen no Rikyu¯ (1522-1591), “sistematizzatore” della cerimonia del Tè – la cui essenza è condensata nei principi di armonia, rispetto, purezza e serenità – si legò al leader militare Hideyoshi, che tuttavia lo esiliò ordinandogli di compiere il suicidio rituale. Honkakubo¯ dedica dunque la sua esistenza al tentativo di capire i motivi di questo sopruso e della mancata richiesta di grazia da parte del suo maestro, intrecciando la bellezza rievocativa del racconto del Tè con
la meditazione e gli interrogativi sul destino, la vita e la morte.

Yasushi Inoue (1907-1991) è una delle figure di maggior rilievo della letteratura giapponese.

Skira ha pubblicato i suoi Vita di un falsario (2014) e La lotta dei tori (2015).

Tutti i libri

Il Silenzio ProfanatoIn Sicilia, un'estateItalia loves Sicurezza 2015TrentenniMEMORIA: un cassetto di ricordi sempre piu’ difficile da aprireIL BENE, IL MALE E IL SISTEMALa Vipera e il DiavoloNella spirale dell'ocaIL PENSIERO DELL'ARTE. Diario di un Argonauta alla ricerca dell'ArteFiori di plasticaSortilegioGli occhi di mia figlia#BCM16: Storia e storie di Milano, città multietnicaAthos Enrile: “Le ali della musica”Tempeste Puniche, il Profumo della QuieteBarboniL'arme e gli amori io cantoTango e noir. Milonga speciale con l'autore e presentazione del suo libro L'emozione ha la tua voceIl Pesce SubaereoLa pianta di pomodoroRenzo Piano: G124 Diario dalle periferie/1 Giambellino Milano 2015Grand’Hotel Des BainsIl gatto di lattaCome l'acqua che scava la rocciaNon chiedermi di stare senza vedertiMilano è più bella in biciLa Danza CosmicaIN VIAGGIO CON GLI ASTRIVoci di AnimeConfessioni di un autistico sentimentaleFino all'altra fermata.Chi ama saPer ognuno io sono la VitaSkan-zo-na-ta La canzone umoristica e satirica italiana da Petrolini a CaparezzaIl Silenzio dei morti viventiUn tempo perdutoXyen#BCM16 - Alda Merini: il calore dell’animaTra Dublino e Piazza Maggiore: in uscita il romanzo d'esordio di un giovane cataneseLa casa TurcheseEgittologia facilegiardini pensili poesieLa Pietra dei Sogni Intervista a Eugenio Sbardella, autore di Sans Blague, in lizza per il Premio Strega 2015Delitto a scuolaUna Grande MissioneDelitto alla Banca Nazionale del CreditoTu di che coppia sei?IL DOTTOR FRANCO CERRI. Morti sospette in NosocomioCucina InteriorePerchèStoria del Romanzo Giallo e alcuni autori famosiTroppo di NienteIn viaggio verso la libertàERMANNO ACCARDI PRESENTA IL SUO LIBRO - MILANO MERAVIGLIOSAUrla ancestraliUn Ramadan di libertàNAVIGLI POETRY SLAMIl naufragoPiccoli silenzi desiderabiliTI AMERO’ MIO MALGRADOSotto un cielo di cartaCol senno di poiAliViveQualche lontano amoreStoria di un cigno - storia di un amoreMARE TI AMOFeisalLe libragioni, la libreria tra vino, sapori e musicaMAI DIRE MAIZina di Giuliana Spanò, finalista al premio Herman Geiger di CecinAutoriAlla ricerca della felicità in tempo di crisiPresentazione romanzo Nel nome di MarcoTango IrregolareMara Terzi – Quando i sogni dell'anima si sono fatti DanzaPerfect CouplesLa panchina di OsakaL'idillio tra l'uomo e l'ombraIl manuale pratico del benessereElvira la modella di ModiglianiL'amore è un uccello ribelleHotelHaikuIndaci e Marzapane
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy