Log in

KAMIKAZE NUMBER FIVE

KamikazeN5 bassa‘Kamikaze Number Five’ è il racconto del dies irae, il giorno dell'ira e del giudizio finale, divenuto terreno, carnale, umano.
Il testo racconta le ultime ore di un kamikaze. Mentre si prepara per la fine, egli richiama i fantasmi della sua famiglia distrutta: il padre, il fratello, la madre e la sua unica figlia. Le presenze si uniscono in una Totentanz, una danza macabra, una riflessione sulla morte che attraversa e trafigge la vita. L'odio sotteso all'intero racconto assume temperature e intensità diverse: da esso emergono ritmicamente forza, dolcezza, premura, fratellanza, così come la furia cieca e il dramma di appartenere senza scampo alle proprie relazioni, alle persone amate, al luogo in cui si nasce o si cresce.
Sebbene sia il racconto di un atto estremo esso è tutt'altro che la descrizione di un'anima monolitica e compiuta. E' invece ambientato su una soglia, su una linea di tensione, sui passaggi che conducono alla trasformazione. Il testo non si rifugia nel “politicamente corretto”, è eccitato ed elettrizzante, fortemente vero e crudele: il pensiero radicale è rappresentato attraverso le sue logiche stringenti e i suoi valori del tutto basati sul sentire viscerale, rendendo ciò che viene rivelato contemporaneamente condivisibile e inaccettabile. La messinscena è costruita su questa musicalità violenta, su questo contrappunto umano di sentimenti opposti: all'attore in scena (Woody Neri) è affidata tutta l'energia del lavoro, immerso in una scena spoglia, fatta da un solo oggetto mantello-coperta-cortina-sudario, costruito da brandelli di bandiere, sciarpe e magliette della tifoseria calcistica. Il suono è una macchina perfetta capace di amplificare i suoni del corpo fino a renderli ambientali e ridurre i suoni dell'ambiente a degli stati della mente.

Teatro della Contraddizione presenta
dal 21 al 24 Gennaio, Ore 20,45
Via della Braida 6 (MI) - MM3 Porta Romana
Biglietto: 15,00 euro (intero) 12,00 euro (ridotto)
V.M. 18 ANNI
Per prenotazioni e informazioni: Tel. 02 5462155 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tagged under Teatro

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy