Log in

IN NON CELESTE SONNO - Omaggio a Elio Vittorini

IN NON CELESTE SONNO dal 13 al 22 aprilein_non_celeste_sonno

Omaggio a Elio Vittorini - di Paolo Bignamini

Oggi la generazione tra i venti e i trent’anni conduce quotidianamente una battaglia esistenziale su molti fronti. Uno degli esiti di questa condizione, a volte demoralizzante, è un atteggiamento che sfocia nel cinismo e nel disimpegno. A partire dal romanzo Uomini e no di Elio Vittorini, in cui i giovani protagonisti scelgono la lotta partigiana e fanno un percorso di progressiva consapevolezza, In non celeste sonno indaga e si interroga sui punti di contatto e divergenza tra i giovani resistenti di ieri e di oggi, senza necessariamente trovare risposta ai quesiti incontrati lungo il cammino. Qual' è il significato profondo della Resistenza e della sua eredità? La nostra ricerca prende spunto dal romanzo passando attraverso i quattro protagonisti del dramma che saranno – per dirla con Sartre – altrettante libertà mosse dal bisogno di trovare un senso alla propria esistenza.

Egli è come in pace. Dorme?

Riverso su una sabbia nera,
una pace è in lui, non celeste, in non celeste sonno.

- Elio Vittorini, Uomini e no -

 

ideazione di Marco Pezza

regia Alberto Oliva

con Carlo Decio, Vanessa Korn, Marta Lucini, Marco Pezza

costumi Marco Ferrara

scene e luci Giuliano Almerighi

video Ino Lucia

produzione Pacta . dei Teatri - Compagnia a Passo d’Uomo

in collaborazione con ANPI (Associazione Nazionate Partigiani d’Italia)

Circolo Culturale ANPI Ispra e ANPI Vittoria - Milano

Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara” di Novara

Casa della Resistenza di Fondotoce

 

DOMENICA 15 APRILE alle 18:15, subito dopo lo spettacolo, la compagnia e i promotori del Progetto Soglie di Resistenza incontreranno il pubblico. Ingresso libero

Orari spettacolo: mart / sab 21:00 - dom 17:00

Info e prenotazioni: Biglietteria PACTA . dei Teatri - Teatro Oscar

tel 02/36503740 - mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

foto di Stefania Ciocca


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy