Log in

Mòriri riti di passaggio

SpettacoloteatraleMoriri_FabbricaBorroni

Domenica 23 GIUGNO - ore 21.00 (prima nazionale) - Fabbrica Borroni – via Matteotti 19, Bollate (MI)

E dai giovani artisti passiamo ai giovani attori teatrali.

Nell’ambito del progetto artistico Spirito Italiano, Fabbrica Borroni è lieta di presentarvi lo spettacolo teatrale realizzato da NUDOECRUDOTEATRO:

In dialetto siciliano Mòriri sta per morire.

La morte è esperienza ultima, comune a tutti i viventi, al contempo ineluttabile e inenarrabile.

Indagare la morte è affondare una lama sottile nel cuore di un mistero.

Parlare della morte si può solo attraverso gli attimi e l'immaginario dei vivi che la circondano.

E dalla quale sono circondati.

Un immaginario che alimenta fantasie, dottrine, superstizioni e credenze.

Dalla morte cantata negli attitu sardi alla morte in glitter idolatrata sulle t-shirt degli adolescenti, un coro di voci, accompagnate da una tromba e una fisarmonica, effigiano antichi rituali e culti contemporanei.

Composizione: Alessandra Pasi
Drammaturgia : Franz Casanova

con Guido Baldoni, Franz Casanova, Mauro Cecchin, Federico Faggioni, Graziano Gatti, Alessandra Pasi

corifei: Loredana Mazzola, Diego Palladino
coro composto dai partecipanti a Verso un coro – Laboratorio Vocale per la messa in scena

suono: Mauro Maccarini 

scena: Marco Preatoni

cura: Luigi Caramia

Una produzione dal basso con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano e con il contributo di Marta, Pleto, Silvia, Walter, Giada, Judith, Diego, Carmine, Cristina, Epi, Paola, Daniela, Monica, Lidia, Sabrina, Gaia, Anita, Loredana, Andrea, Romina, Nicola...

http://www.nudoecrudoteatro.org/morperb

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy