Log in

ABBASCIO ‘A GROTTA

abbascio a grottaTeatro della Contraddizione dal 18 al 21 Dicembre, Ore 20,45
La violenza su minori, donne, uomini e omosessuali si esplica in tutto il suo abominio in una messinscena senza tempo, luogo e identità.

Tre attori raccontano e vivono esperienze diverse di soprusi, atti brutali confessati con poesia e simbolismo, in un lirico alternarsi di versi e musica, di dialetto napoletano e In fondo alla grotta c'è la perdita definitiva dell'innocenza. Ci sono i ricordi malati e gli incubi repressi di chi ha vissuto storie di violenza e porta addosso i segni di uno stesso ed inconsolabile tormento. Uno stato d’animo che subisce in eterno le pressioni del senso di colpa da un lato e la seduzione del proibito dall’altro.

Abbascio a’grotta ha debuttato a gennaio 2013 al Teatro Millelire di Roma. Già apprezzato al Roma Fringe Festival del 2013, lo spettacolo ha vinto il premio Miglior Regia e messa in scena al Festival Dirittinscena 2014 al Teatro Italia di Roma. È ospitato dal Teatro della Contraddizione per il suo debutto milanese.

Premio Miglior Regia e Messa in Scena al Festival Dirittinscena 2014
Con Antonio Piccolo, Nino Bruno, Antonio Diana
Musiche originali di Mariano Bellopede
Una produzione Madrearte Teatro & Dea Show
 
“Lo spettacolo di Antonio Diana sconvolge. Inevitabilmente.” Emanuela Ferrauto, Dramma.it
“Un genere che sfocia nel teatro moderno dove il simbolismo cucito in versi e musica ne fa un dramma musicale del tutto originale.” Roberto Rispo, kappaelle.net
“La drammaturgia di “Abbascio ‘a grotta”, sembra un pretesto gradevole e seducente per costringerci a partecipare ad un rito ancestrale e catartico, un rito che prova a liberare l’anima da una sofferenza condivisa e radicata, quella stessa sofferenza che si declina, dentro ciascuno di noi, nelle molteplici forme di violenza subita o paventata.” Alessandro Grieco, teatro.org
 
Teatro della Contraddizione, Via della Braida 6 (MI) - MM3 Porta Romana
Per prenotazioni e informazioni: Tel. 02 5462155 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Associazione Culturale Teatro della Contraddizione - Via della Braida, 6 20122 Milano
Ufficio Stampa: Stefania Barina Tel. +39 339 8414179 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biglietto unico: 15,00 euro (intero), 12,00 euro (ridotto)
Tel. +39 02 5462155 -Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Note di regia

Ingabbiati in una simbolica grotta, luogo del subconscio interiore dove sono seppellite le loro storie di violenza, molteplici personaggi vivono tormentati dal desiderio di liberarsi e da quello di accettare il proprio destino. Si trovano proiettati, fin dall’inizio, all’interno di un inconscio irrisolto che imprigiona la coscienza, racchiudendo i ricordi malati e gli incubi compressi di chi ha subito, nell’infanzia, abusi sessuali, facendo riaffiorare in maniera drammatica, il livello conscio della loro personalità.

Identità e spazio sono indefiniti, alcuni elementi riportano a luoghi reali e immaginari che appaiono come incubi interrotti dalla paura del ricordo ma allo stesso tempo gridati, come un desiderio di redenzione, un vomito di una coscienza colma di entità che imprecano la liberazione. Elementi sospesi vibrano in un canto di riscatto. La musica tesse parole di condanna e castigo.

Madrearte teatro

"un cantiere artistico con perenni lavori in corso" è così che ci piace definirci, un luogo dove edificare l'arte con il confronto, la ricerca, la conoscenza, la comunicazione.

Madrearte teatro è una realtà artistica con sede a Villarica (Napoli) attiva dal 1995. Si occupa di formazione e produzione teatrale di opere edite ed inedite e dal 2010 è spazio teatrale. Dal 2003 istituisce il premio "pulcinellarte", dal 2011 denominato "Premio Genio".

- ‘sakketti in rivolta. balle ed eco balla…dalla terra dei fuochi’, 2007- debutto Teatro C.
D'altrui Villaricca (NA)- Teatro Acacia - Teatro Delle Palme (NA)
- su Neapoli, 2007 - debutto Teatro Acacia (NA)
- Kerigma, 2008 - debutto Anfiteatro Villa Comunale Villaricca (NA)
- Eduardo 110 e lode, 2011 - debutto Teatro Madrearte
- voce del verbo, 2012 - debutto Teatro Madrearte
- all'imbrunire, 2012-2013 - debutto Teatro Madrearte- Teatro Millelire (Roma)
- musicapoeticafollia, 2013 - debutto Teatro Sancarluccio (NA)
- il passaggio - l'eco di un teatro occupato, 2013 - debutto Teatro Millelire (Roma)
 
Tagged under Teatro

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy