Log in

RENZO FERRARI. LE CARTE E I GIORNI 1958-2016

1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

enzo ferrariAlla Fondazione Stelline dall’8 luglio al 31 luglio 2016, sessanta opere di Renzo Ferrari ripercorrono organicamente il lavoro dell’artista, tra i protagonisti dell’arte svizzera del secondo Novecento, considerato uno dei maggiori pittori della sua generazione.
La mostra “RENZO FERRARI. LE CARTE E I GIORNI 1958-2016”, curata da Elena Pontiggia, muove dagli esordi negli anni cinquanta ancora nell’ambito informale; documenta poi le opere del decennio successivo, quando Renzo Ferrari è tra gli esponenti della Nuova Figurazione e si appassiona al simbolismo di Kubin e al surrealismo di Bacon e Sutherland; e giunge fino alle opere più recenti, nei modi di espressionismo che dialoga coi Neue Wilden tedeschi, ma risulta totalmente originale negli esiti.
La pittura di Renzo Ferrari, al di là della ricerca stilistica, si connota per un forte e risentito valore etico. Come scrive Elena Pontiggia nel testo introduttivo Ferrari ”ci pone di fronte alla smorfia del presente e ci spinge a specchiarci (senza moralismo, ma anche senza sconti) nell’essenza drammatica e ridicola del nostro essere, nella fiera delle vanità della nostra cultura”.
La mostra si apre con la dimensione intimista e riflessiva delle carte che scandiscono la cronologia e il senso del tempo, traducono il bisogno di registrare, interpretare e giudicare quanto accade nella realtà, per arrivare a una selezione di opere nuove di grande formato, dove la fisicità del disegno acquista una evidenza assoluta, rappresentando la sua indagine sul mondo.
Accompagna la mostra il catalogo Skira Le carte e i giorni 1958/2015 (2016), a cura di Elena Pontiggia con un saggio di Luca Nicoletti, che si aggiunge al volume Opere grafiche 1958/2013 (2013), anch’esso disponibile al bookshop.

RENZO FERRARI. LE CARTE E I GIORNI 1958-2016

Milano, Fondazione Stelline, C.so Magenta 61

8 – 31 luglio 2016 

Inaugurazione 7 luglio, ore 18.30

Da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00

Ingresso libero

Per informazioni:

02.45462411

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.stelline.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy