Rosso: perfetta aderenza di magma scarlatto alle pareti dei nostri vasi sanguigni, sottili fili in cui scorre l’essenza, che si estende, si espande silenziosa e si rende visibile in un segno che diviene macchia, fino a ricoprire tutto per poi svanire. E’ una presenza, è il mio compagno che muove l’odio e la passione, masse indistinte che si mescolano tra loro e si confondono. Rosso è l’nvasore muto che si ferma e colma un silenzio in un instabile urlo, che lentamente come un’eco risuona in ogni angolo e in ogni forma del quotidiano. A.V.

Red: perfect bond of scarlet magma with our blood-vessel, thin threads where the essence flows. The essence that silentlyexpand itself, it becomes visible in a sign that becomes a spot, it covers everything until it disappears. It is a presence, it is my mate who move hate and passion, indistinct masses that mix together and that blur together. Red is my silent invader who fills the silence in an unstable shout. It, like and echo, resonates inside every corner and every shape of my daily life. A.V.

 

{davatar|username=angela.viola}
(Angela Viola)

 

{gallery}gallery_angelaviola{/gallery}

 

www.angelaviola.com