Log in

IN GUERRA: FILM IN HUMAN 4D DEL GIOVANE REGISTA DAVIDE SIBALDI

1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

inguerraDopo essere stato proiettato in decine dei principali cinema e teatri italiani, il film In guerra, scritto, diretto, prodotto e realizzato da Davide Sibaldi, arriva al Binario 7, giovedì 14 gennaio, alle ore 21.00, conservando l’innovativo formato HUMAN 4D.
Si tratta di una proiezione in cui la sensazione di trovarsi all’interno del film non è data dall’utilizzo di particolari occhiali ma dall’intreccio tra la pellicola e la colonna sonora e la voce narrante eseguite dal vivo.

Selezionato al Torino Film Festival 32 come Evento Speciale, il film racconta il viaggio nella notte di due giovani alla ricerca dell’amore, del coraggio, della felicità in una metropoli, che rappresenta l’Italia di oggi, nella quale c’è ancora speranza.
Un film che affronta tematiche attuali vissute dal punto di vista di un ragazzo che esprime la sua paura di vivere, amare ed essere felice attraverso la violenza ma che, a sua volta, impara ad aprire il cuore al cambiamento.
Il lungometraggio è realizzato da giovani attori tra i migliori del teatro italiano che hanno deciso di unirsi per creare un’opera fuori dagli schemi produttivi italiani sfruttando un budget irrisorio ma ottenendo un lavoro di grande impatto emotivo e visivo.
Contribuiscono ad alimentare la sensazione dello spettatore di essere parte del film l'intera colonna sonora suonata dal vivo dal Maestro Luigi Palombi (già collaboratore di Ennio Morricone e Nicola Piovani) e la voce narrante recitata da Davide Sibaldi.

SINOSSI

Una notte, in una metropoli all’apparenza deserta, un ragazzo (scrittore di libri per bambini) e una ragazza (dolce e fragile arpista) si incontrano grazie al destino e si trovano a dover affrontare il tragitto per tornare alle loro case attraversando quartieri pericolosi. Un viaggio nella notte di due giovani alla ricerca del senso della vita nell’Italia di oggi. Un viaggio in cui i protagonisti dovranno affrontare i loro demoni per raggiungere una meravigliosa alba che segnerà l’inizio della nuova vita.

Tagged under Cinema

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy