Busto Arsizio, 22 settembre 2017 – Domenica 1 ottobre tornano gli Assaggi di Sole, il consueto evento che apre la stagione culturale del Cinema Teatro Fratello Sole. La manifestazione sarà incentrata soprattutto sul cinema, fiore all’occhiello della sala, che quest’anno celebra i 20 anni di attività.

Alle ore 18.00 – per ricordare anche gli 800 anni di presenza francescana in Terra Santa e custodia del Sacro Sepolcro – sarà proiettato il film Il sogno di Francesco di Renaud Fely e Arnaud Louvet (Francia, 2016, 87’), con Elio Germano nella parte di Francesco e Alba Rohrwacher in quella di Chiara. Dopo l’aperitivo (alle ore 20.15) la serata prosegue alle ore 21.00 con la proposta di un capolavoro della storia del cinema: Gli amori di una bionda di Miloš Forman (Cecoslovacchia, 1965, 82’) in versione originale con sottotitoli. Ospite dell’evento sarà Max Croci, regista del film La verità, vi spiego, sull’amore (Italia, 2017, 92’), in programma nella sala del Fratello Sole il prossimo 30 novembre.

Paolo Castelli, curatore delle rassegne cinematografiche, riassume così la storia “cinefila” del Fratello Sole: «Venti anni di programmazio e cinematografica al Fratello Sole, un viaggio/esplorazione/detection attraverso le mutazioni del cinema contemporaneo, d’autore, d’essai, italiano, europeo, internazionale… Se devo indicare due film di culto, per la cui programmazione sono anche stato bonariamente preso in giro, ricordo Mondo Grua di Pablo Trapero e Bombòn – El perro di Carlos Sorin, due registi argentini ». E poi aggiunge: «Abbiamo superato il passaggio, economicamente oneroso, alla nuova tecnologia della proiezione digitale e con la festa dei vent’anni ci accingiamo a iniziare una nuova vita con l’intento di trasmettere ai giovani la passione per la visione in sala cinematografica, luogo magico e incantato, di film particolari e diversi da quelli dei multisala».

All’interno della stessa manifestazione Assaggi di Sole, si terrà alle ore 17.00 la premiazione del concorso di poesia Sole d’autunno 2016-2017, che aveva per tema “Pianeta Terra Ex-poi”. Come da regolamento saranno premiate le prime tre poesie classificate per ciascuna sezione: bambini, ragazzi e adulti. Nel frattempo è in già programma la sedicesima edizione del concorso, coordinato da Benedetta Sarrica, e a breve verrà annunciato il nuovo tema.

Come sempre le iniziative proposte sono a ingresso libero, fino a esaurimento posti in sala. L’evento di domenica 1 ottobre offrirà anche l’occasione per conoscere le numerose attività del Fratello Sole che ripartiranno con la nuova stagione: la rassegna cinematografica Collisioni (terza parte) curata da Paolo Castelli, che prenderà il via giovedì 4 ottobre; la rassegna teatrale per bambini Piccoli Passi, a cura di Elis Ferracini; il Progetto Scuola che prevede spettacoli di teatro per bambini, cineforum per ragazzi e incontri con gli autori; l’iniziativa del Giralibro e i Reading poetici (il primo è previsto per il 16 ottobre 2017 con Silvio Raffo).