Dal 6 al 12 luglio, al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano, la quinta edizione del festival dedicato all’arte e all’innovazione tecnologica: Video Sound Art, a cura dell’associazione culturale Le Cicale dell’Arconte e con il contributo del Comune di Milano e della Regione Lombardia. Ospite per il secondo anno al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano dal 6 al 12 luglio, il festival presenta il nuovo capitolo di un programma biennale, inaugurato lo scorso anno, dal titolo “The Man into the map”.

Al centro dello spazio performativo che ospita gli interventi di Video Sound Art, uno dei simboli del Museo: il Transatlantico Biancamano. Quest’anno, infatti, l’area Polene, la Sala Biancamano e naturalmente la facciata del Transatlantico saranno animati dalle opere degli artisti di Video Sound Art, vere eccellenze all’interno del panorama internazionale.
In questa nuova edizione del festival, arte, tecnologie digitali e nuovi sistemi di comunicazione dialogano tra loro in un rapporto che si fa sempre più sinergico grazie anche alle collaborazioni che il festival stringe con importanti istituti di ricerca scientifica, primo fra tutti il Politecnico di Milano, con cui Video Sound Art firma nuove produzioni artistiche sul tema che, da due anni, attraversa come un fil rouge la manifestazione: “The Man into the map”.
Negli ultimi 15 anni, la ‘mappa’ è assurta a strumento espressivo per eccellenza, e molti artisti, partendo da questo concetto, ne hanno scomposto l’idea di neutralità, alla base delle rappresentazioni cartografiche, dandone nuove letture e reinterpretazioni: ne sono nate originali raccolte di opere raffiguranti itinerari e territori personali, mappe geografiche o metropolitane, cartografie concettuali, interattive, raccolte di dati e mappature sonore, al cui centro trova naturalmente posto l’individuo, invito ad indagare il rapporto tra uomo e mappa.

Facendosi sempre più racconto visivo del confronto tra l’universo digitale e le nuove frontiere dell’arte, la quinta edizione di Video Sound Art si presenta particolarmente ricca per numero e varietà di appuntamenti: videoinstallazioni, performance live, dimostrazioni, concerti, videomapping. Tutte le opere presentate, inoltre, descrivono due macro aree di interesse: da una parte le nuove produzioni presentate in anteprima al festival, dall’altra un ideale percorso tecnologico che consente al fruitore di cogliere anche gli strumenti digitali utilizzati e il contributo tecnologico all’estetica artistica. Infine, quasi a celebrare il primo lustro della giovane ma già convincente storia del festival, tornano alcuni dei migliori artisti selezionati nelle precedenti edizioni di Video Sound Art, con nuove e originali opere.

GUESTED ARTISTIS
Davide Angheleddu, Francesco Brigante ,Beppe Giacobbe ,Aaron Koblin ,Daito Manabe ,Micron ,Otolab ,Ced Pakusevskij ,Giorgia Petri ,Daniel Rossa ,Francois Vogel ,Zeitguised

PROGRAMMA LIVE PERFORMANCE

6 LUGLIO 2015
h 21.00 Video mapping on Transatlantico Conte Biancamano – Artist: Beppe Giacobbe with live classic music performance
h 21.15 Video mapping on Transatlantico Conte Biancamano – Artist: Francesco Brigante
h 22.30 Live performance – Dystopia by Otolab
h 23.30 Video mapping on Transatlantico Conte Biancamano – Artist: Beppe Giacobbe
h 23.45 Video mapping on Transatlantico Conte Biancamano – Artist: Francesco Brigante

7 LUGLIO 2015
h 19.30 – 00.30 Festival exhibition
h 21.00 Video mapping
h 21.30 Interactive live performance – Punti, linee, superfici by Micron
h 23.30 Video mapping

8 LUGLIO 2015
h 19.30 – 00.30 Festival exhibition
h 21.00 Video mapping
h 21.30 Interactive live performance – Punti, linee, superfici by Micron
h 22.30 Concert – Arirang
h 23.00 Video mapping
h 23.30 Concert – Giӧbia

9 LUGLIO 2015
h 19.30 – 00.30 Festival exhibition
h 21.00 Video mapping
h 22.30 Concert – Drink to me
h 23.30 Video mapping

10 LUGLIO 2015
h 19.30 – 00.30 Festival exhibition
h 21.00 Dimostrazione sugli strumenti autoprodotto condotta dal collettivo Otolab
h22 Video mapping
h 22.30 Concert – Greg Haines
h 23.30 Video mapping

11 LUGLIO 2015
h 19.30 – 00.30 Festival exhibition
h 21.00 Video mapping
h 21.30 Concert – Daedal
h 22.30 Concert – Vaghe stelle
h 23.30 Video mapping

12 LUGLIO 2015
h 19.30 – 00.30 Festival exhibition
h 21.00 Video mapping
h 22.30 Concert – Da definire
h 23.30 Video mapping

Durante i giorni del festival sarà attivo un servizio bar.

INFORMAZIONI E BIGLIETTERIA
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci
Via S. Vittore 21 – Milano
Dal 6 all’11 luglio 2014
Dalle ore 19 alle ore 24

Ingresso libero al festival
Costo ingresso ai concerti:
Ingresso € 5 ai concerti di: Otolab, Arirang, Giӧbia, Drink to me, DaEDAL, Vaghe Stelle
Ingresso € 6 al concerto di Greg Haines

Per informazioni:
info@videosoundart.com
Cell. 339 5401941 oppure 347 1484531
www.videosoundart.com