Shazam, una delle applicazioni più popolari al mondo per il collegamento tra artisti e fans, ha collaborato con P hifest Preview, il preludio del Phifest:
Contemporary Photography Festival, evento artistico e culturale multidisciplinare focalizzato sulla fotografia, in programma per il 2017. Le foto esposte sono infatti “shazammabili” utilizzando la Shazam Visual Recognition, la soluzione di riconoscimento visuale ‘embedded’ all’interno dell’app.
Scanerizzandole, i visitatori possono scoprire di più sullo scatto e sul suo autore.
Questa partnership rende ancora più innovativo e contemporaneo l’evento, consentendo ai suoi visitatori di approfondire il mondo legato alle opere in mostra.

Filippo Vizzotto, Commercial Country Manager Italia da Shazam: “ Siamo felici di legarci ad un evento artistico come la PhiFest, contribuendo a renderlo ancora piu innovativo. L’utilizzo della SVR sulle foto esposte alla mostra dimostra che Shazam può diventare uno strumento di scoperta anche fuori dal contesto musicale.
Ci auguriamo che i visitatori sfruttino l’occasione per avere più informazione sugli scatti e sui loro autori.”
Shazamma la foto a lato di Oliver Blohm, per accedere ad un esempio di contenuto esclusivo

Phifest Preview si svolge a Milano dal 14 al 17 luglio presso la Ex Fornace (Alzaia Naviglio Pavese 16).