Log in

Ready To Rock- Avventure di un giovane adulto sognatore

1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

Ready to rock

Autore: Ste Agliati

Recensione: “Ready To Rock”, a differenza di quella che può essere la prima impressione del fruitore, è un libro dove la musica viene trattata in modo assolutamente marginale, ma allo stesso tempo, essa ne è l'essenza fondamentale.
La Musica è sempre presente, nelle azioni quotidiane, nelle controversie e nelle vicissitudini del protagonista, ma non viene mai affrontata canonicamente e questo la rende anima e corpo di tutto il racconto .
Non serve descrivere e parlare di Musica tecnicamente quando si è parte integrante di essa, non serve scrivere un libro Rock quando quest'ultimo lo si ha sulla pelle, sarebbe come spiegare una parte di noi stessi che ci appartiene a tal punto da essere ovvia. In fin dei conti, il Rock è un modo di essere prima che un genere musicale, una condizione mentale, così alcuni “dotti” del settore hanno definito questa dirompente forza che ci brucia dentro.

Stefano “Ste” Agliati, milanese, musicista, speaker radiofonico con l'irriverente e divertente programma “La Grande Truffa del Rock” ( https://www.facebook.com/La-grande-truffa-del-rock-134397789956750/?fref=ts ) su Rocknrollradio; da anni Vj e conduttore insieme ad un altro noto Vj e musicista, Antonio “Tato” Vastola, dell'emittente televisiva Rock TV con programmi quali “Database”, “Classic” e adesso “Crazy” (https://www.facebook.com/Crazyrocktvhiphoptv/?fref=ts ) al quale si aggiunge allo storico duo “ Ste e Tato” l'istrionico musicista Teo Roncalli; adesso lo scopriamo anche autore di un romanzo che sembrerebbe autobiografico.
Il suo background artistico non è casuale: il romanzo infatti, volutamente breve, diretto e scorrevole, con un linguaggio semplice e a tratti gergale, è lo specchio di quella che è la sua esperienza in un mondo che conosce da anni. Una realtà non solo “figlia” della carta stampata o di internet ma vissuta in prima persona. La franchezza, la naturalezza ed il modo in cui descrive certi ambienti, certi personaggi e certi “meccanismi” rendono la lettura priva di ipocrisie .

E' la settimana di un trentenne di oggi, certamente movimentata e vissuta con i dubbi, i sogni, gli eccessi e le contraddizioni che caratterizzano una grande fetta generazionale.
Sono dei giorni dove qualcosa destabilizza la routine, rimescola il senso di vuoto, accende la voglia di sognare. Questo qualcosa è un personaggio femminile, i suoi occhi, il suo fascino.
Si descrive quindi un colpo di fulmine, un incontro che turba, ma il nostro protagonista è davvero un sognatore ? E se sì, fino a che punto lo è ed in che modo? Sicuramente il finale lascia volutamente dei quesiti al riguardo visto che è inaspettato e a tratti triviale. O forse invece questo finale vuole solo essere l'ago della bilancia di tutto. Un “giovane e adulto sognatore”, con questi termini delinea il personaggio l'autore, perchè in effetti e' quello che emerge dalla lettura, un misto di caratteristiche che ne fanno a volte un uomo, a volte un bambino e ancora un sognatore, un professionista, un inguaribile rockettaro. Un insieme di contraddizioni e di esperienze simili alla vita di tanti di noi.

E' una lettura divertente e ironica, a tratti cruda ma mai squallida, sognatrice senza però dimenticare di denunciare fra le righe un mondo troppo spesso falso, corrotto e senza regole di meritocrazia individuale che si definisce libero e Rock ma che in realtà è pieno di “gabbie”.
Interessante la descrizione dei personaggi, in particolare di quelli non principali della storia narrata che spesso fanno parte del “diario di vita” di ognuno di noi (vecchi rockers – gestori di locali- barman ecc ecc... ). Inaspettata invece la capacità dell'autore di delineare certe situazioni e stati emotivi spesso appannaggio dell'universo femminile, dall'importanza del come si bacia a con chi dormire.

Un libro che è vita, in parte vissuta, a tratti un riscatto generazionale ma con l'onestà e la serenità di non volere cambiare nulla né di se stessi né tantomeno del mondo variegato che ci circonda.
We're...Ready to Rock !

Recensione di Giusy Randazzo - Giornalista e Critico Musicale

Tutti i libri

Fragili incontriIl dilettevole gioco dell'ocaStoria del Romanzo Giallo e alcuni autori famosiFiori di plasticaERMANNO ACCARDI PRESENTA IL SUO LIBRO - MILANO MERAVIGLIOSAONDIVAGO INTERVISTA FEDERICA FARINI: QUANDO LE STELLE RACCONTANO IL MONDO DEGLI ANIMALILa notte del magistrato Italia loves Sicurezza 2015#BCM16: Il 'Corriere' e Milano, la notizia è servitaAnche l'amore qualche volta sbaglia stradaSkan-zo-na-ta La canzone umoristica e satirica italiana da Petrolini a CaparezzaPresentazione del libro Oltre lo specchio, Immagini e cultura del femminileMUOS. Ultimo AttoLa mia astronomiaI Guerrieri d'ArgentoFatality show#BCM16 - Andar per Navigli: alla riscoperta del Naviglio GrandeRossi, gialli & altri colori che non posso direAttraverso gli occhi di EmmaIL DOTTOR FRANCO CERRI. Morti sospette in NosocomioIncontro con i clienti di MaxiZoo a tema libro Presentazione di Due inchieste del Commissario FrizzeraLa musica è finita. Quello che resta della canzone d'autoreOltre i limiti, Rosanna GalottaFino all'altra fermata.Chi ama saIn Sicilia, un'estateIl Mufoco a Bookcity Milano 2015 #BCM16 - Alda Merini: il calore dell’animaStoria di un cigno - storia di un amoreTango IrregolareIl mondo di sottoPer ognuno io sono la VitaElvira la modella di ModiglianiSotto un cielo di cartaStazione d’arrivoVoci di AnimeAthos Enrile: “Le ali della musica”INFINITA-MENTE MARLENCucina InterioreI Figli dell'AquilaAstrobau & Astromiao: incontro con l'autrice Federica Farini al Maxi ZooLa Danza CosmicaSul sentiero dei ricordiUrla ancestraliL'ultimo SciacalloVirutas rojas, passione argentina, quando il tango è noir#BCM16: Viaggio nel Liberty milaneseLitio:pensieri disciolti nell'acidoMara Terzi – Quando i sogni dell'anima si sono fatti DanzaLa casa TurcheseDelitto alla Banca Nazionale del CreditoPresentazione libro 'All'inizio era il profumo' di ALDO NOVEZina di Giuliana Spanò, finalista al premio Herman Geiger di CecinAutoriSans BlagueAcqua di cartaLa leggenda dell'ultimo tenguIn viaggio verso la libertàTrentenniL’intreccio: neuroscienze, clinica e teoria dei sistemi dinamici complessiIndaci e MarzapaneLa panchina di OsakaMILANO MERAVIGLIOSANella spirale dell'ocaVera PelleTango e noir. Milonga speciale con l'autore e presentazione del suo libro Verso l'orizzonteArmonia MundiPresentazione del libro La calunniaMare mossoIN VIAGGIO CON GLI ASTRILe libragioni, la libreria tra vino, sapori e musicaL'ESTATE VECCHIAIL BENE, IL MALE E IL SISTEMASogni tra i fiori#BCM16: Milano 1395: la spregiudicata ascesa di Gian Galeazzo ViscontiAlla ricerca di una fineConfessioni di un autistico sentimentaleDel tempo che passa, di pane, d'infanzia e di altroPresentazione del libro
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy