Autore: Elio Voltan
Presentazione: Lo volevano principe del foro, ma un incidente cui assiste in tenera età stravolge i piani dell’intera famiglia e destina il giovane Franco alla facoltà di Medicina e quindi a intraprendere una brillante carriera da chirurgo in uno dei più importanti nosocomi piemontesi. Gli ideali dello studente che è stato, i valori appresi con entusiasmo e passione alla scuola di Ippocrate, suggellati con il più celebre dei giuramenti, dovranno presto fare i conti con una realtà spietata, popolata di arrivisti senza scrupoli, avidi di denaro e potere. Raggiunti i vertici dell’azienda ospedaliera, il dottor Franco Cerri si troverà così al centro di una bufera giudiziaria, in uno strano caso di morti sospette nella sala operatoria, su cui indaga l’implacabile commissario Milani.
Un romanzo ben orchestrato, un intreccio costruito ad arte, in cui emerge l’immagine di una società cinica e superficiale, dove la grande sfida per l’uomo resta quella di difendere la propria onestà.
Premi: “PREMIO DELLA GIURIA AL CONCORSO INTERNAZIONALE DI NARRATIVA EDITA – CITTA’ DI PONTREMOLI 2015”