Autore: Andrea Cardinale

Presentazione: Il libro è una raccolta di note, fatte di pensieri e racconti anche a carattere autobiografico. Trattando temi d’attualità e di uso quotidiano, come l’amicizia, l’amore e i valori della vita, l’autore prova a descriversi, con la metafora del treno, a scavare e spaziare nel proprio animo attraverso trenta note che non seguono un filo narrativo, ma di pensiero.

Frase: “Io cerco tra la folla. Voglio vedere cosa c’è di nuovo e di vivo. Non posso stare ferma a farmi martellare il cervello. Non posso farmi rubare anche la musica, i colori, il desiderio di leggere, imparare e conoscere.”