Trama La quiete di una piccola cittadina americana è improvvisamente spezzata da una serie di orribili omicidi. La scomparsa di alcune bambine nei pressi di un bosco genera panico e inquietudine.L’assassino ama raccogliere e conservare capelli e vestitini dei cadaveri per arricchire la propria collezione di bambole. I ricordi di eventi, legati alla sua infanzia , vengono suscitati da immagini e sogni che costituiscono il motivo dei suoi delitti. La polizia di Cleanville sarà impegnata nel difficile caso del “killer baby”.Un romanzo a metà tra il giallo e il thriller. Un storia di misteri, di orrore, di amori mancati e ritrovati, condurrà alla scoperta di inquietanti verità.

Biografia. Valeria Loredana De Giorgi nasce in Svizzera. Risiede a Presicce in provincia di Lecce. Appassionata di letteratura gialla pubblica   nel 1997 il suo primo romanzo “Preludio per una fata morgana” (Edizioni del Grifo). Nel 2002 diventa giornalista pubblicista, iscritta all’ordine dei giornalisti della regione Puglia, collaborando come corrispondente di zona per “Il Nuovo Quotidiano di Puglia”, “Il Gallo”, ” Il Gazzettino del Salento”. Nel 2004 si laurea in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Lecce. Negli anni vissuti a Brescia si cimenta come attrice in due compagnie teatrali. Attualmente lavora come docente di scuola primaria nella provincia di Pesaro.