Autore: Luciana Benotto

Presentazione: Siamo nel 2008 e Diletta, una giovane donna in crisi, ha pensieri di morte, ma le rivelazioni di una sensitiva la inducono a ripensarci. Si ritroverà a compiere un incredibile viaggio nel Mondo di Sotto, un interregno tra il mondo dei vivi e quello dei morti, popolato da esseri mitologici e fantastici, dove le farà da guida Gaspara Stampa, la grande poetessa padovana vissuta nel ‘500. Un viaggio allucinante nelle viscere dei colli Euganei attraverso i Sette Peccati Capitali, dove vizi e punizioni, vittime e carnefici, fede e ragione si intrecciano in un turbine di situazioni e di emozioni. Un sapiente e originale gioco di metafore che invita a riflettere sull’universale lotta tra il bene e il male che sempre ci circonda e che a volte alberga in noi.