Venerdì 26 settembre alle ore 18,30 presentazione del volume “Asfalto”  di Valerio Mello, Presso la Sala del Grechetto di Palazzo Sormani a Milano.

Con la nuova raccolta Asfalto, l’autore (siciliano di origine) si è calato perfettamente nell’atmosfera e nel paesaggio urbano milanese, riuscendo a coglierne dettagli e segreti con un occhio attento ad indagare perfino nell’ombra.

Vedo in lui una sorta di discepolo ideale di mio padre, proprio per il fatto che nei versi di questo giovane la tradizione classica insulare si fonde con i nuovi stimoli offerti dal contemporaneo. Si sente che è cresciuto con l’aria di mare, immerso nella luce e nei colori mediterranei… tuttavia la scelta di trasferirsi a Milano ha determinato una evidente conversione alla modalità della megalopoli, non solo nelle abitudini di vita quotidiana ma anche – e soprattutto – nel modo con cui egli guarda ciò che gli sta intorno: come se avesse indossato un paio di lenti fumé.
Sul tram, sul treno, a piedi lungo i Navigli… tutti i percorsi descritti rappresentano un viaggio non solo fisico ma anche metafisico attraverso rappresentazioni istantanee che il poeta riesce a definire in sequenze successive, in movimento: sembra di vedere l’architettura di Milano nei suoi più recenti cambiamenti, nelle trasformazioni che hanno portato la città a competere con le grandi metropoli europee in termini di grattacieli ed edifici magniloquenti.
[…] alla fine di questo viaggio per immagini, il Poeta e il lettore trovano l’essenza ultima dell’Uomo («un io cemento»), le sue miserie e la tragedia del dubbio perenne.
Alessandro Quasimodo

Conduce l’incontro Gerardo Mastrullo, editore
Intervengono: Carlo Franza, storico dell’Arte Moderna e Contemporanea, critico letterario e giornalista
Gianmarco Gaspari, professore di Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi dell’Insubria e Direttore della Casa del Manzoni
Alessandro Quasimodo, attore e regista, interpreta una scelta di testi tratti dal libro.
Venerdì 26 settembre 2014 ore 18.30
Sala del Grechetto – Palazzo Sormani
Via Francesco Sforza 7, Milano