Autore: Mariagrazia Buonauro

Presentazione: La storia è raccontata da Laura, una trentenne con la passione per l’insegnamento e la scrittura. Si tratta di una vicenda di  ambientazione contemporanea incentrata su episodi vita reale nei quali ogni lettore può riconoscere alcuni aspetti del proprio vissuto. Napoli e la sua provincia fanno da scenario a tutto il racconto catturando l’interesse di chi legge con quella magia che solo la bellezza di quei luoghi riesce a trasmettere.

Nella parte iniziale del romanzo, la protagonista si abbandona al flusso dei ricordi, ritorna indietro nel tempo, a un passato segnato da una delusione d’amore. Lei prende atto che nella vita le cose non sempre vanno come si vorrebbe per cui, stanca di sotterfugi e incomprensioni, decide di troncare il rapporto con l’uomo che l’ha ingannata. Una gioventù buttata.

Il futuro all’improvviso appare alla giovane vuoto e incerto. Laura è confusa e amareggiata. In seguito, subentra nella sua vita una fase di stallo in cui lei si sente una donna perdente e incapace di reagire.

Consigliata dalla madre, si allontana per un po’ dal suo ambiente. Ed ecco che giunge inaspettata la svolta, una vera ventata d’aria nuova. Su un volo per New York conosce Sergio, un uomo bello, estroverso, di animo nobile. I due giovani entrano in sintonia ed è subito colpo di fulmine per entrambi. Lei sente nel cuore tutto il timore di lasciarsi andare, ma alla fine vince il coraggio di andare avanti.

Laura riesce a ricucire le sue ferite e scopre quanto sia facile innamorarsi di nuovo. Tra i due si crea un legame forte. Nasce un amore sincero e i due giovani realizzano il sogno di una vita insieme.

Le giornate della protagonista scorrono abbastanza serene, anche se non mancheranno alcuni ostacoli che il destino pone sul suo cammino. La vita va avanti sull’onda delle aspettative per il futuro e dei sogni da realizzare. Il filo conduttore del romanzo è dunque l’amore; la trama è abbastanza lineare ma nel finale presenta un ribaltamento della situazione, una vera sorpresa per i lettori.

Laura scopre una verità amara legata all’uomo che ama. I sogni crollano dinanzi a una cruda realtà. La fiducia che riponeva in Sergio è fortemente compromessa. Quando tutto il suo mondo sembra andare in frantumi, lei che è una donna equilibrata prende una decisione importantissima per il suo futuro.

Laura rimarrà con l’uomo che ama? L’epilogo sarà a lieto fine?

Una favola moderna, un romanzo di sentimenti accorati ed emozioni che coinvolge i lettori rendendoli partecipi, portandoli a vedere la realtà attraverso le sue pagine, a immedesimarsi nei protagonisti per scoprire se stessi. Un personaggio femminile interessante dà vita a una narrazione avvincente in cui vicende, ricordi e desideri, immagini di ambienti e paesaggi, sempre molto accurati e ricchi di particolari, sono presentati in una dimensione quasi onirica arricchita da significati che inducono a riflettere sui temi universali della vita. Un libro pluripremiato nei concorsi letterari nazionali, romantico e dolce, scritto con una prosa che oscilla tra poesia e realismo capace di commuovere toccando le corde più intime che sono in ogni persona.