Autore: Roxana Soare

Presantazione: Una favola moderna per chi ama ancora sognare e riflettere sul senso dell’esistenza e della liberta’. Una favola dove i valori come l’amicizia, la famiglia, l’amore per il prossimo e per l’ambiente, il rispetto per la religione e cio’ che essa ci puo’ insegnare si intrecciano come le delicate gocce di un arcobaleno. 

 Ondina e’ una femmina-cigno dalle piume d’argento, che sa fare i miracoli….Dopo aver sofferto parecchio, ha acquistato un dono del tutto particolare. Ma ha ancora bisogno di imparare cos’e’ la vita e perche’ vale davvero la pena di lottare per realizzare i suoi sogni….

Ondina e il suo miglior amico, il bassotto Freddy, vivono in una piccola cittadina turistica sul Mar Ligure. Tutto sembra andare avanti tranquillo tra le atti vita’ della signorina Shugar –padrona di Freddy- e la sua pasticceria, i turisti che arrivano sempre piu’ numerosi e gli amici del torrente, dove abitano felici il cigno e i suoi uccelli amici. 

 Ma un bel giorno, il sindaco della localita’ decide di realizzare un proggetto destinato a cambiare la vita di tutti: sostituire il torrente con un binario per i treni. Si tratta di qualcosa di moderno ma controverso per chi ama la natura e gli animali; e cosi’ dall’ oggi al domani Ondina ed i suoi amici si ritrovano senza una casa e senza una vita.

L’improvviso arrivo nella localita’ di un misterioso Forestiero, insieme ad un gruppo di altri dieci cigni neri come il carbone avra’ il dono di sistemare per sempre le cose, e di realizzare dei veri miracoli sia nella cittadina che nelle vite dei suoi abitanti. Perche’ alla femmina-cigno viene regalato un dono speciale: cambiare per sempre le vite di chi le sta accanto.

Ondina finalemente realizza il suo sogno segreto che nutriva da sempre, e il sindaco della localita’ impara a capire che il senso della vita non sta nelle cose esteriori ma ben altrove, in una dimensione che lui ormai da anni non sperava piu’ di ritrovare.