Log in

IPAZIA. LA NOTA PIU’ ALTA

1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)
ipazia

Filosofa, matematica, astronoma vissuta nel IV secolo ad Alessandria d’Egitto, poco ci è dato sapere del tragico ed emblematico destino di Ipazia, della sua ossessione nel diffondere ‘conoscenza’, della sua ostinazione nel difendere i baluardi della cultura dell’antichità, della sua fine prematura e drammatica voluta da chi voleva zittirla per sempre e ancora meno sappiamo delle sue opere, eppure da sempre i frammenti della sua storia hanno ispirato poeti e letterati. Senza la pretesa di restituire un’Ipazia filologicamente corretta, un lavoro d’invenzione che si apre duemila anni dopo la tragica morte di Ipazia.

Regia Valentina Colorni

Drammaturgia Tommaso Urselli

Con Maria Eugenia D’Aquino

Musica originale Ai limiti dell’aria di Maurizio Pisati 

Spazio scenico Andrea Ricci

Luci Emanuele Cavalcanti

Costumi Mirella Salvischiani e Alessandro Aresu

Assistente alla regia Claudia Galli

Supporto scientifico Tullia Norando e Paola Magnaghi del Politecnico di Milano – Stefano Sandrelli dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Brera

Produzione PACTA . dei Teatri

Spettacolo inserito nell’abbonamento ‘Invito a Teatro’

http://pacta.org/progetto-donne-teatro-diritti/produzioni/spettacoli/ipazia-la-nota-piu-alta-frammenti/

INCONTRI:

  • 10 febbraio 2013 ore 18.00 c/o Teatro Oscar – ingresso libero

Protagoniste di diritto con Ileana Alesso, avvocato, Caterina Della Torre, giornalista, Maria Eugenia D’Aquino e Annig Raimondi
Una donna avvocato, autrice del libro Quinto Stato, una giornalista, esperta di donne e multimedialità ripercorrono un secolo di storie di donne, leggi e conquiste, e si interrogano con il pubblico sul lungo percorso ancora da compiere. Introduce Annig Raimondi che, con Maria Eugenia D’Aquino, leggerà alcuni brani significativi di questo appassionante cammino.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy