Log in

DUE+DUE=5

1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)
LaraGuidettiCinque coreografie in omaggio a cinque grandi maestre della danza
Isadora Duncan, Mary Wigman, Martha Graham, Pina Bausch e Luciana Melis: cinque donne, cinque artiste, che spaziando dall’impegno politico alla denuncia sociale, dalla ricerca coreografica alle collaborazioni con musicisti, pittori, artisti di cinema e teatro, sono state specchi della loro epoca.
Lara Guidetti guarda alla vita e all’opera di queste cinque grandi maestre della danza alla caccia di sensazioni, spunti creativi, atmosfere. Emergono così cinque frammenti che hanno il carattere di un’evocazione, come il frutto di un incontro. Cinque coreografie che concentrano temi, indicazioni fisiche e teatrali, visioni del corpo, forme ma anche immagini, musiche, episodi, controversie personali e fragilità umane. Cinque pezzi "al sapore di".
TRACCE Omaggio a Martha Graham (durata 10’)
SOFFIO Omaggio a Isadora Duncan (durata 7’)
A OCCHI CHIUSI Omaggio a Pina Bausch (durata 10’)
TUMULTO Omaggio a Mary Wigman (durata 7’)
OPPURE Omaggio a Luciana Melis (durata 30’)
Di Lara Guidetti
Con Lara Guidetti, Paola Bedoni, Marco De Meo, Francesco Pacelli e Marcello Gori
Coreografie Lara Guidetti
Musiche Marcello Gori
Costumi Giulia Bonaldi
Disegno luci Sarah Chiarcos
E con il prezioso aiuto di Costantino Pirolo
Una produzione Sanpapié
In collaborazione con Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi e Artes y Producciones Artisticas
"Intensissima Guidetti, con un corrusco Francesco Pacelli. Sono nobili pillole coreografiche." Marinella Guatterini, Il sole 24 ore
"La sensibilità coreografica di Lara Guidetti permette allo spettatore curioso di richiamarsi all’epoca delle grandi rivolte e cambiamenti sociali in cui la danza, abbandonati i canoni restrittivi del balletto classico, divenne movimento libero e si trasformò in ritmo e corpo, per mezzo del quale la donna potè esprimere il fondale straziante di emozioni e sentimenti sordi, rimasti taciuti sino ad allora." Angelica Greppi, Sipario
Compagnia Sanpapié

Teatro della Contraddizione, Via della Braida 6 (MI) - MM3 Porta Romana
Biglietto unico: 15,00 euro (intero), 12,00 euro (ridotto)
Per prenotazioni e informazioni: Tel. 02 5462155 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sanpapié nasce nel 2007 dall’incontro di Lara Guidetti, coreografa e danzatrice, Sarah Chiarcos, drammaturga, Marcello Gori, musicista, e Fabio Ferretti, organizzatore, artisti uniti dalla curiosità di esplorare le potenzialità comunicative del corpo nell’equilibrio tra movimento e danza, affiancando alla ricerca fisica un percorso drammaturgico e una sperimentazione sonora e musicale.
Successivamente alla compagnia si uniscono Francesco Pacelli, performer, Giulia Bonaldi, scenografa, Marco Di Stefano, drammaturgo e regista, Federico Melca, Paola Bedoni e Marco De Meo, danzatori.
Dalla sua nascita Sanpapié presenta 7 spettacoli e altre perfomances brevi, andando in scena in Italia, Regno Unito, Francia, Germania e Spagna.
Nel 2012 partecipa a Islotes en Red, progetto finanziato dalla Comunità Europea, e produce lo spettacolo Io Sono Figlio.
Nel 2013 la compagnia presenta due+due=5, un programma di 5 coreografie dedicate a Isadora Duncan, Mary Wigman, Martha Graham, Pina Bausch e Luciana Melis. Presenta inoltre Mi Sono Perso a Milano, primo spettacolo di teatro-canzone firmato da Marcello Gori, musicista e autore di Sanpapié.
Il 2014 è dedicato a Sdegno, un progetto di Lara Guidetti per la regia di Carmen Giordano dedicato alla realizzazione di un assolo della stessa Lara.
Sanpapié è socia di Federdanza Agis, fondatrice di Associazione Etre e di Associazione K, attraverso cui è promotrice di C.Re.S.Co

Tagged under Teatro

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy