La vicenda sportiva e umana di Gino Bartali come fil rouge della storia dell’Italia in quegli anni. È questa l’impostazione dello spettacolo “Bartali: prima tappa” che vuole, attraverso la figura di uno dei ciclisti italiani più significativi del secolo scorso, approfondire tematiche connesse agli anni dell’occupazione nazista e alle loro conseguenze.
Il grande Gino d’altronde non è famoso solo per i titoli sportivi: è stato anche nominato “Giusto tra le Nazioni” per la sua opera di aiuto strettamente connessa all’attività della Delasem, la Delegazione per l’assistenza degli emigranti, prima autorizzata dal regime fascista e poi contrastata.
Con Francesco Dendi
Adattamento e regia di Lisa Capaccioli Spettacolo ideato a Lisa Capaccioli e Paola Bigatto

Sabato 20 Gennaio – Apertura Biglietteria dalle ore 20,30

INGRESSO UNICO 10 EURO

Teatro del Borgo Milano
Via Giusti, 29 – Via Verga,5 Milano
Tel:+39 3313114001      teatrodelborgomi@gmail.com