Domenica 17 gennaio, alle ore 16.00, al Teatro Binario 7 si riflette sull’opportunità di rispolverare la bicicletta e modificare il proprio stile di vita in una direzione più sostenibile con lo spettacolo Fiatone. Io e la bicicletta.
L’appuntamento, inserito all’interno della stagione Teatro+tempo famiglie, è dedicato ad un pubblico dai 6 anni in su e tratta un tema che tocca in modo trasversale tutte le generazioni.

Selezionato da Regione Lombardia – NEXT 2013 Laboratorio delle Idee, lo spettacolo racconta con ironia e comicità il percorso di formazione di un ciclista urbano che adotta la bicicletta come principale mezzo di trasporto, prima per necessità e poi per scelta, sfidando un tracciato di viabilità pensato solo per il traffico automobilistico, scontrandosi con una cultura urbana in cui l’auto è data per scontata e modificando lo stile di vita in una direzione più sostenibile e meno stressante di quella delle vittime del traffico automobilistico.
Ruolo fondamentale ha la riscoperta del corpo, con le sue fragilità e difficoltà nel trovare l’energia per percorrere il tragitto quotidiano.

In scena una bicicletta e due attori, Michele Eynard e Federica Molteni, diretti da Carmen Pellegrinelli, che ricreano per il pubblico, con l’utilizzo di pochi oggetti, diversi luoghi e ambienti attraverso il sapiente utilizzo dei loro corpi, gesti e rumori.